Cous Cous Fest 2015: torna il festival dell’integrazione culturale a San Vito Lo Capo

Cous Cous Fest
Read Time1 Minute, 54 Seconds

Come da tradizione ormai consolidata, torna l’attesissimo Cous Cous Fest, il Festival per antonomasia dell’integrazione culturale giunto alle diciottesima edizione.

A San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, una delle più belle e suggestive cornici della Sicilia, colori e sapori di tutto il mondo si concentreranno su un unico, semplice e al contempo gustoso piatto che abbraccia il Mediterraneo, e che va a simboleggiare appieno la solidarietà tra popoli.

Cous Cous Cous Cous

Dal 18 al 27 settembre si susseguiranno tantissimi eventi gastronomici che avranno come fulcro il confronto tra i fornelli di chef provenienti da dieci paesi: Marocco, Tunisia, Senegal, Palestina, Israele, Italia, Francia, Mauritius, Brasile e Stati Uniti. Saranno due le competizioni principali: la Cous Cous World Championship e il Campionato italiano di Cous Cous. Le giurie, tecnica e popolare, valuteranno assaggiando le prelibatezze degli sfidanti. Ospiti d’eccezione che andranno a comporre la giuria tecnica saranno lo chef stellato Claudio Sadler, la blogger e chef Sonia Peronaci, lo chef Giancarlo Morelli e alcuni giornalisti italiani e internazionali come Marco Mangiarotti de “Il Giorno”, Michael Day corrispondente del quotidiano “The Indipendent”, la direttrice di “Grande Cucina Magazine” Carla Icardi, la scrittrice Roberta Schira e l’autrice danese Susanne Engelstoft.

Preparazione del Cous Cous

Il 19 e il 20 settembre avrà luogo invece il Campionato italiano Cous Cous Bia, dove sei chef professionisti si contenderanno il titolo di Miglior Chef Italiano del Cous Cous Fest; il vincitore sarà poi a capo della squadra italiana per la Gara Gastronomica Internazionale.

La lunga kermesse andrà oltre il semplice aspetto culinario e folkloristico del cous cous, vero pilastro del comune di San Vito Lo Capo, e appassionerà il visitatore con tante e diverse manifestazioni: laboratori di cucina per grandi e piccini, meeting culturali, seminari e talkshow, mentre di sera si potrà assistere a concerti di artisti di livello internazionale. Un sinonimo d’amicizia, un clima assolutamente allegro e coinvolgente che grazie ad una pietanza così semplice riesce a creare una ragnatela in cui si intrecciano religioni e culture diverse.

Cous Cous Fest

San Vito Lo Capo, grazie all’organizzazione del Cous Cous Fest, si trasformerà in un vero e proprio villaggio gastronomico dove poter assaporare più di trenta ricette di cous cous. Ma non solo. A deliziare i palati più golosi saranno anche i dolci della tradizione siciliana: biscotti alle mandorle, cascatelle e cannoli, accompagnati ai vini locali.

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Close