Estate 2014: le 50 Bandiere Blu Fee del sud Italia

Il Parco Archeologico del Pausilypon e le sue Suggestioni all'Imbrunire
Il Parco Archeologico del Pausilypon e le sue Suggestioni all’Imbrunire
16 maggio 2014
Tour Sicilia Magica
Tour Sicilia Magica: percorsi nella terra dei tre mari
21 maggio 2014

Sono davvero tante e fresche di premiazione le 269 spiagge italiane Bandiera Blu Fee 2014. 21 le new entry rispetto allo scorso anno. Ben 50 “lidi blu” si trovano in sud Italia. Mare cristallino, acque eccellenti, impianti di depurazione perfettamente funzionanti, ottima gestione dei rifiuti, iniziative per migliorare la vivibilità nel periodo estivo e valorizzazione delle aree naturalistiche del territorio sono i punti di forza che hanno fatto emergere le eccellenze del litorale italiano.

Di 269 spiagge Bandiera Blu Fee 2014, ben 50 appartengono a località del sud Italia: la Campania conferma le sue 13 spiagge Bandiera Blu già nel 2013, la Puglia le sue 10, la Sicilia conquista due nuove bandiere arrivando a quota 6, e sono 6 anche quelle della Sardegna che ne perde una, + 1 invece per la Calabria, che raggiunge i 4 vessilli blu. Ancora 1 sola bandiera per la Basilicata.

Vediamo qui regione per regione quali lidi del sud hanno meritato questo importante riconoscimento internazionale della Fondazione per l’Educazione Ambientale.

Campania

Spiaggia di Acciaroli

In Campania è ancora il Cilento a dominare la classifica regionale con Pisciotta, Centola (Palinuro), Sapri, Casal Velino, Ascea Velia, Pollica-Acciaroli-Pioppi, Castellabate, Agropoli e Montecorice-Agnone-Capitello. Poi ci sono le spiagge di Anacapri Punta Faro Gradola e Positano.

Sicilia

Lipari

Anche per il mare siculo si confermano vittoriose le vincitrici della passata edizione: Lipari, Vulcano, Ispica, Pozzallo, Ragusa-Marina di Ragusa, Menfi e Marsala-Signorino.

Sardegna

Rocce Rosse - Baia di Cea

L’isola dei nuraghi perde un vessillo e si assesta a quota 6 con Santa Teresa di Gallura-Reno Bianca, Capo Testa Ponente, La Maddalena e Caprera, Palau, Oristano Torre Grande, Tortolì-Lido di Orri, Lido di Cea, Quartu Sant’Elena-Poetto.

Puglia

Polignano a Mare

La Puglia conferma le sue 10 spiagge del 2013: Polignano a Mare, Monopoli-Lido Rosso, Castello Santo Stefano, Capitolo, Fasano, Ostuni, Ginosa-Marina di Ginosa, Otranto, Melendugno, Castro, Salve e Margherita di Savoia Centro Urbano Cannafesca.

Calabria

Roccella Ionica

La regione dalle mille favolose coste di cui vi abbiamo parlato e continueremo a parlarvi nei prossimi giorni si aggiudica una spiaggia in più del 2013: Trebisacce-Lungomare Sud, Cirò Marina, Melissa-Torre Melissa e Roccella Ionica.

Basilicata

Maratea

Per la Basilicata, anche quest’anno la bella Maratea.

Ora non vi resta che scegliere la vostra destinazione e organizzare il viaggio della vostra estate.

Commenti

commenti