Ultima tappa in Calabria tirrenica: la Costa degli Dei | Imperatore Travel Blog

Ultima tappa in Calabria tirrenica: la Costa degli Dei

Enna, l'ombelico della Sicilia
Enna, l’ombelico della Sicilia
30 aprile 2014
Le spiagge più belle della Sicilia Orientale
Le spiagge più belle della Sicilia orientale
5 maggio 2014

Ultima tappa in Calabria tirrenica: la Costa degli Dei

Costa degli Dei

La Calabria tirrenica si compone di tre bellissimi tratti di costa. Della Riviera dei Cedri e della Costa Viola vi abbiamo già raccontato. Oggi tocca al pezzo mancante del puzzle: la Costa degli Dei.

L’ultima tappa tirrenica del nostro tour lungo la costa calabra è la meravigliosa Costa degli Dei. Siamo nella provincia di Vibo Valentia.

Calabria tirrenica - Costa degli Dei

Il viaggio comincia a Pizzo Calabro, suggestivo borgo diroccato con il suo castello su uno sperone tufaceo che separa il Golfo di Sant’Eufemia in due parti. E proprio la presenza della friabile roccia tufacea ha regalato a questo luogo splendide grotte da scoprire: la Grotta Azzurra e la Grotta dei Buoi sono solo le più famose di esse. Ne sono davvero tante! Curiosità: la Grotta dei Buoi non è stata ancora esplorata in tutta la sua ampia estensione. Il mare di Pizzo Calabro è talmente trasparente che nelle belle giornate d’estate potrete guardarvi attraverso fino a almeno 15 metri di profondità! La sabbia è di un bianco candido.

Pizzo Calabro

Dopo Pizzo Calabro, un susseguirsi di baie e spiagge fino ad arrivare a Parghelia. E Parghelia è mare, mare e ancora mare.

Spiaggia di Parghelia

E dopo la dovutissima sosta a Parghelia per godere delle sue acque e delle sue spiagge da sogno, ci dirigiamo verso una delle mete più rinomate della Calabria: Tropea. Qui troviamo spiagge, storia e bellezze architettoniche: le strette stradine dell’impianto medievale nascondono palazzi del XVII e XVIII secolo, i quattro chilometri di costa ai piedi del borgo racchiudono piccole, deliziose spiaggette intervallate da rocce sporgenti. Signori, Tropea.

Spiagge di Tropea

Ma la località che arriva adesso non ha nulla da invidiare a quella che stiamo lasciando. Capo Vaticano è infatti uno dei posti più belli di tutto il litorale tirrenico. Attrezzatissimo centro balneare, Capo Vaticano vi farà dono dei suoi paesaggi e panorami indimenticabili, del suo mare dai forti colori e della sua sabbia fine e bianchissima. Questa è sicuramente la destinazione ideale per chi ama le immersioni.

Capo Vaticano

La Costa degli Dei termina in quel di Nicotera, che dalla sua posizione privilegiata sovrasta la Piana di Gioa Tauro.

Nicotera

A presto con altri itinerari lungo la costa calabra… ci vediamo sulla riviera ionica!

Commenti

commenti