Le Chiacchiere di Carnevale | Imperatore Travel Blog

Le Chiacchiere di Carnevale

Cosa vedere a Catania
Cosa vedere a Catania
19 febbraio 2014
La Riviera dei Cedri
Alla scoperta della Riviera dei Cedri
24 febbraio 2014

Le Chiacchiere di Carnevale

Le Chiacchiere di Carnevale

Le Chiacchiere di Carnevale rappresentano un’antica e consolidata tradizione che attraversa le tavole di tutto lo stivale. Nel periodo di Carnevale grandi e piccini aspettano freneticamente di mangiare le chiacchiere croccanti e ricoperte di zucchero filato. In quest’articolo vi proponiamo una delle ricette classiche per la preparazione delle Chiacchiere di Carnevale.

Piccola premessa: esistono diverse varianti della ricetta, come del resto, da regione a regione, vengono date forme diverse.

Passiamo subito a vedere quali ingredienti ci servono per la preparazione di queste gustosissime striscioline di pasta dolce (ingredienti per sei persone):

  • 50gr di burro;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 3 uova intere e 1 tuorlo;
  • 6gr di lievito;
  • 70gr di zucchero;
  • 25ml di grappa (o altro liquore);
  • 500gr di farina 00;
  • 1 pizzico di sale;
  • olio di semi di arachidi per la frittura;
  • zucchero a velo quanto basta;

E adesso i passi per la preparazione delle Chiacchiere:

  1. setacciare la farina con il lievito e disporla nella classica forma a fontana;
  2. porre al centro lo zucchero, il burro, le uova e la vanillina; infine aggiungere un bicchierino di liquore e il sale;
  3. lavorate bene l’impasto e lasciarlo riposare in in un luogo fresco avvolto nella pellicola trasparente per almeno trenta minuti;
  4. grazie ad un mattarello o una macchina per spianare la pasta ottenete una sfoglia di circa 2mm di spessore; dopodiché ripiegate la sfoglia su se stessa e spianatela per altre due tre volte;
  5. con una rotellina ricavatene delle strisce di 10 cm massimo di lunghezza; in seguito fate due tagli centrali con la rotellina.
  6. Fate riscaldare l’olio (180°C) e immergete le sfoglie di pasta due-tre alla volta, stando attenti di girarle senza farle bruciare;
  7. Appena le chiacchiere diventano dorate si possono sgocciolare e adagiare su griglia o carta assorbente;
  8. Una volta raffreddate, le chiacchiere sono pronte per essere ricoperte di zucchero filato e mangiate!

 

Appunti della Ricetta:
recipe image
Nome Ricetta:
Le chiacchiere di Carnevale
Pubblicata il:
Tempo di Preparazione:
Tempo di Cottura:
Tempo totale:
Voto:
2.51star1star1stargraygray Based on 8 Review(s)

Commenti

commenti