Vacanze a misura di bambini nella Costiera Amalfitana | Imperatore Travel Blog

Vacanze a misura di bambini nella Costiera Amalfitana

Antica Focacceria San Francesco Palermo
Antica Focacceria San Francesco: un luogo di culto a Palermo
22 aprile 2013
Giro d'Italia Ischia - Team Sky
Ischia si tinge di rosa: il Giro d’Italia vista mare
29 aprile 2013

Vacanze a misura di bambini nella Costiera Amalfitana

Ravello da Villa Rufolo

La Costiera Amalfitana, con i suoi borghi a picco sulle scogliere e le sue lunghe scalinate, potrebbe sembrare poco adatta per famiglie con bambini piccoli. Ecco qualche suggerimento per organizzare e godervi il meglio della Costiera Amalfitana con tutta la famiglia.

La Costiera Amalfitana, con la sua natura spettacolare ma anche piuttosto impervia, può rendere complicata una vacanza con dei bambini piccoli al seguito. Oltre ai panorami mozzafiato, questa zona della Campania è infatti famosa per qualcos’altro. Le scale. Salire le lunghissime scalinate o i ripidi sentieri con un passeggino e tutto ciò che è necessario a un bambino piccolo può essere difficile, e sicuramente è stancante per i piccoli turisti. Ecco allora qualche consiglio per organizzare una vacanza piacevole per tutta la famiglia.

villa rufolo ravello

Villa Rufolo – Ravello

Le scalinate sono inevitabili nella Costiera Amalfitana, ed è meglio arrivare preparati. Se con voi viaggia un bambino piccolo, è meglio non limitarsi al passeggino o alla carrozzina e portare con sè anche un marsupio per bambini. Se però soggiornate ad Amalfi, tenete conto che questo borgo è abbastanza in piano e un passeggino o una carrozzina vanno benissimo per fare delle piacevoli passeggiate nelle strade della cittadina o sul lungomare.

Una cosa da tenere a mente, mentre cercate la vostra sistemazione nella Costiera Amalfitana, è che non tutti gli hotel, residence o B&B hanno una piscina. Se viaggiate nei mesi estivi, la piscina è un’ottima opportunità per trascorrere un pomeriggio rilassante mentre i bambini si divertono. Ed è ancora più importante se il vostro hotel non si trova vicino alla spiaggia.

Inoltre, quando scegliete la vostra sistemazione, controllate quante scale dovrete salire per raggiungerla e se è disponibile un ascensore. Molti hotel si trovano all’interno di bellissimi edifici storici ma è necessario salire molti gradini per raggiungerli, cosa che può rendere una semplice passeggiata con i bambini un’autentica impresa.

villa cimbrione  amalfi scena  costiera amalfitana pescatori

Per visitare la Costiera Amalfitana è meglio evitare la macchina. Trovare parcheggio è molto difficile e costa caro. Usate invece i mezzi pubblici, anche perché un giro sul battello o in autobus sarà una divertente avventura per i vostri bambini.

Amalfi sorge proprio sulla costa e vi si trova la fermata degli autobus pubblici della SITA e un porto dove è facile trovare battelli per gli altri paesi della Costiera Amalfitana e per Capri. La maggior parte degli hotel si trova nel centro storico, a pochi passi dalle belle spiagge.

amalfi duomo   amalfi

Positano, anche chiamata “La città verticale”, è piena gradini. Se volete trascorrere del tempo sulle sue belle spiagge, cercate un hotel vicino al mare in modo da non dover salire lunghe scalinate.

positano

Ravello è un tranquillo borgo situato sulla cima delle scogliere su un promontorio abbastanza pianeggiante. L’ampia piazza centrale, chiusa al traffico, è l’ideale per lasciare i bambini liberi di correre e giocare insieme ai piccoli del posto. A Ravello potrete inoltre visitare due bellissime ville, divertenti da esplorare per tutta la famiglia grazie anche ai loro giardini.

Commenti

commenti